9:00 - 19:00

Dal Lunedi al Venerdi

06 4782 3397

Chiamaci senza impegno

FacebookTwitterLinkedinGoogle+

Search
 

Diritto Penale

MISURE DI PREVEZIONE PERSONALE

PERICOLOSITA' SOCIALE

MISURE DI PREVENZIONE PERSONALE: PER LE SS.UU. LA PERICOLOSITA’ DEVE ESSERE ATTUALECon la sentenza n. 111/2018 pubblicata lo scorso 4 gennaio la Suprema Corte a Sezioni Unite si è espressa sul quesito sollevato dalla prima sezione penale inerente la necessità di accertare l’attualità della pericolosità del proposto, nel procedimento di applicazione delle misure personali di prevenzione nei confronti di soggetti indiziati di appartenere a gruppi o associazioni di tipo mafioso. Ed...

Continue reading

MISURA DI PREVEZIONE LA TUTELA DEL TERZO

SEZIONI UNITE PREVENZIONE

MISURA DI PREVEZIONE LA TUTELA DEL TERZO  PASSA ALLE SEZIONI UNITELa pronuncia in commento si delinea come un importante punto di slancio per la soluzione della questione di cui sono state investite le Sezioni Unite che dovranno stabilire se il termine di 180 giorni dall'entrata in vigore della legge n. 228/2012 (1° gennaio 2013) per proporre domanda di ammissione al credito (da parte dei titolari di ipoteca iscritta sui beni...

Continue reading

STUPEFACENTI SPACCIO DI LIEVE ENTITÀ:

STUPEFACENTI. SPACCIO DI LIEVE ENTITÀ E RIDETERMINAZIONE DELLA PENA A SEGUITO DELLA DECISIONE DELLA CONSULTA. Tribunale di Bologna, Ordinanza n. 446 del 07 novembre 2017. Con un’ordinanza innovativa il Tribunale di Bologna, il 07 novembre scorso, si è pronunciato su una vicenda che è ben nota ai lettori e che si riassume nelle osservazioni di sintesi che seguono.Il caso di specie prende le mosse dalla decisione del Gup del Tribunale di Bologna,...

Continue reading

GIUDIZIO DI REVISIONE: NESSUNA REVISIONE AL CONDANNATO CIVILMENTE CHE SI SIA AVVALSO DELLA PRESCRIZIONE DEL REATO

giudizio di revisione

GIUDIZIO DI REVISIONE: NESSUNA REVISIONE AL CONDANNATO CIVILMENTE CHE SI SIA AVVALSO DELLA PRESCRIZIONE DEL REATOLa questione su cui si è pronunciata lo scorso 28 novembre la Suprema Corte con la Sentenza n. 53678/2017, al fine di dirimere il contrasto giurisprudenziale creatosi ormai da tempo sul punto, può essere così sintetizzata: “se, in caso di sentenza passata in giudicato con la quale l'imputato sia stato prosciolto per prescrizione del reato...

Continue reading

GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE

violenza sulle donne

GIORNATA INTERNAZIONALE PER L’ELIMINAZIONE DELLA VIOLENZA CONTRO LE DONNE. Il “25 novembre” del 1981 un gruppo di donne attiviste, riunitesi nell'Incontro Femminista Latino americano e dei Caraibi tenutosi a Bogotà, sceglieva questa data in ricordo del brutale assassinio avvenuto nel lontano 1960 delle tre sorelle Mirabal, considerate esempio di donne rivoluzionarie per l'impegno con cui tentarono di contrastare il regime di Rafael Leónidas Trujillo (1930-1961), il dittatore che tenne la Repubblica...

Continue reading

Responsabilità medica – Diagnosi errata -Studio Legale Gelsomina Cimino

diagnosi errata

Responsabilità medica – Diagnosi errata – Male inguaribileIl sanitario è responsabile per il tempo che la vittima avrebbe potuto ancora vivere.Con la recentissima sentenza, pronunciata dalla IV^ Sezione Penale, la Suprema Corte è tornata sull’annosa e spinosa questione della omessa diagnosi della patologia oncologica da parte del sanitario, nonché sull'importanza della sua tempestività al fine di escluderne la responsabilità.Il caso di specie - definito con la sentenza n. 50975 dello...

Continue reading

USURA: LE SEZIONI UNITE BOCCIANO L’USURA SOPRAVVENUTA – Studio Legale Gelsomina Cimino

CASSAZIONE USURA

USURALE SEZIONI UNITE BOCCIANO L’USURA SOPRAVVENUTACon la recente pronuncia n. 24675 a Sezioni Unite depositata lo scorso 19 ottobre la Suprema Corte ha posto fine all’annoso dibattito sviluppatosi a seguito della entrata in vigore della L. 108/1996 sui tassi usurai. Invero la legge 7 marzo 1996, n. 108 è intervenuta, sul piano civilistico, a modificare l’art. 1815, comma 2, c.c. il quale prevede, nella sua attuale versione che “se sono convenuti...

Continue reading

MISURE DI PREVENZIONE: LA PERICOLOSITA’ PASSA AI SUPREMI GIUDICI-Studio Legale Gelsomina Cimino

AVVOCATO CIMINO

Che la sentenza della Grande Camera della Corte EDU (23 febbraio 2017, De Tommaso c. Italia), la quale condannava l’Italia per la violazione dell’art. 2 prot. 4 CEDU, per il ritenuto deficit di prevedibilità e tassatività della disciplina delle misure di prevenzione nella descrizione delle condotte idonee a essere prese in considerazione per la valutazione della pericolosità sociale del soggetto proposto alla misura, avrebbe provocato nel nostro Ordinamento delle vere...

Continue reading

LA CONDOTTA DEL PEDONE DIMINUISCE LA RESPONSABILITÀ DELL’AUTOMOBILISTA SOLO SE ASSOLUTAMENTE ECCEZIONALE-Studio Legale Gelsomina Cimino

pedone incidente stradale

LA CONDOTTA DEL PEDONE DIMINUISCE LA RESPONSABILITÀ DELL’AUTOMOBILISTA SOLO SE ASSOLUTAMENTE ECCEZIONALE La Corte di Cassazione con la sentenza n. 45795 dello scorso 5 ottobre 2017 è tornata ad occuparsi del “ruolo” del pedone in un incidente stradale in cui si trovi coinvolto. Il ricorso era stato proposto da un imputato condannato sia in primo grado che in appello per aver cagionato, a seguito di impatto, mentre percorreva un tratto di strada...

Continue reading

VIOLENZA SESSUALE: DOVE COMINCIA IL TENTATIVO-Studio Legale Gelsomina Cimino

violenza sessuale

VIOLENZA SESSUALE: DOVE COMINCIA IL TENTATIVOLa sentenza n. 43802/2017 della Corte di Cassazione, sez. III Penale, emessa lo scorso 22.09.2017, si esprime su un presunto caso di violenza sessuale e in particolare sulla condanna per il reato di cui all’art.609 bis c.p. (violenza sessuale) comminata a un uomo, sia in primo grado che in sede di gravame, il quale con violenza aveva costretto la vittima a subire atti sessuali, estrinsecati...

Continue reading