9:00 - 19:00

Dal Lunedi al Venerdi

06 4782 3397

Chiamaci senza impegno

FacebookTwitterLinkedinGoogle+

Search
 

Blog

Novità nel mondo della Giurisprudenza

L’abitualità come discrimine tra i maltrattamenti e l’abuso dei mezzi di correzione-Studio Legale Gelsomina Cimino

studio legale cimino

Con la sentenza 40959/2017 la Suprema Corte è tornata ad interessarsi del reato di maltrattamenti (art. 572 c.p.) in danno di un minore di anni 14, sottolineandone gli elementi di distinzione dal delitto di abuso dei mezzi di correzione di cui all’art. 571 c.p. Il caso è quello di un’insegnante della scuola materna cui il Tribunale di Reggio Calabria aveva sostituito alla misura degli arresti domiciliari, quella interdittiva dell’esercizio del pubblico...

Continue reading

CONFESSIONE INCOMPATIBILE CON MESSA ALLA PROVA-Studio Legale Gelsomina Cimino

minore

La sentenza della Corte di Cassazione, Prima sezione penale, dello scorso 6 settembre 2017 n. 40512 interviene per ribadire (in tale senso si era in parte, già pronunciata la Cass. Sez. UU con la sentenza n. 33216 del 31.03.2016 in ordine all’analogo istituto introdotto dalla Legge n. 67/2014 per il rito ordinario contro imputati maggiorenni) come l’istituto della “messa alla prova” non richieda per la sua configurabilità, il requisito della...

Continue reading

Abusivismo: l’acquisizione dell’area al patrimonio del Comune non è senza limiti-Studio Legale Gelsomina Cimino

abusivismo

La sentenza Tribunale Amministrativo Regionale per la Regione Campania n. 2478/2017 interviene ad interpretare il combinato disposto dei commi 1 e 2 dell’art. 31 del D.P.R. 380/2001 (Testo Unico Edilizia), riguardanti la materia degli abusi edilizi immobiliari con particolare riferimento alla specifica conseguenza di carattere sanzionatorio, dell’acquisizione dell’area al patrimonio indisponibile del Comune. La sentenza muove dall’impugnativa, a cura del ricorrente dell’ordinanza di demolizione di un’opera costruita in totale assenza del...

Continue reading

UNA NUOVA IPOTESI DI INDENNIZZO PER IL SORVEGLIATO SPECIALE-Studio Legale Gelsomina Cimino

misure di prevenzione

La sentenza emessa in data 27.4.2017 e pubblicata in data 5.09.2017 dalla Corte di Cassazione a Sezioni Unite penali n. 40076/2017 interviene a chiarire l’ambito di applicazione dell’art. 75 co. 2 d.lgs 159/2011 (Codice Antimafia). La decisione del Primo Presidente della Corte di Cassazione di rimettere alle Sezioni Unite la risoluzione della questione sulla rilevanza penale ex art. 75, comma 2, D. Lgs. n. 159/2011 della condotta di chi violi le...

Continue reading

La solidarietà del Codice della Strada non colpisce la Società di Leasing-Studio Legale Gelsomina Cimino

studio legale gelsominacimino

La solidarietà del codice della strada: la recente sentenza 3961/2017 del Giudice di Pace di Milano interviene nuovamente a ribadire l’esclusione dall’ipotesi di corresponsabilità prevista dall’art. 2054 3° co. c.c. del concedente- proprietario del veicolo concesso in leasing. La vicenda prende le mosse dalla controversia insorta tra l’attore vittima di un sinistro il quale, a mente dell’art. 2054 3° co. cc. aveva chiamato in giudizio per il ristoro dei danni patiti,...

Continue reading

La Corte di Cassazione ammette il risarcimento del danno punitivo-Studio Legale Gelsomina Cimino

Con la sentenza 16601/2017, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione si sono espresse sull’interessante questione della compatibilità del risarcimento punitivo con il sistema giuridico italiano, riconoscendo in modo diretto la compatibilità con l'ordinamento italiano dei risarcimenti punitivi, così ampliando l'interpretazione della responsabilità civile. I danni punitivi, sono un istituto giuridico degli ordinamenti di common law e, in particolare, degli Stati Uniti, in virtù del quale, è riconosciuto al danneggiato un...

Continue reading

MOBBING DA SVUOTAMENTO DI MANSIONI: IL DATORE DOVRA’ RISARCIRE IL DANNO-Studio Legale Gelsomina Cimino

Se, da un lato, è pacifica la possibilità di annoverare tra le condotte integranti il mobbing quelle contraddistinte da “una condotta del datore di lavoro o del superiore gerarchico, sistematica e protratta nel tempo, tenuta nei confronti del lavoratore nell’ambiente di lavoro, che si risolve in sistematici e reiterati comportamenti ostili che finiscono per assumere forme di prevaricazione o di persecuzione psicologica, da cui può conseguire la mortificazione morale e...

Continue reading

BUONE VACANZE…

“Certi clienti vanno dall’avvocato a confidargli i loro mali, nell’illusione che, col contagiarne lui, essi ne rimarranno subito guariti: ne escono sorridenti e leggeri, convinti di aver riconquistato il diritto di dormire tranquilli dal momento che hanno trovato chi si è assunto l’obbligo professionale di passare le sue notti agitate per conto loro” (dal libro Elogio dei giudici). Lo Studio Legale Gelsomina Cimino, pur restando operativo per casi urgenti e sempre...

Continue reading

Ogni due giorni una donna viene uccisa dal compagno-Studio Legale Gelsomina Cimino

Questi numeri non sono accettabili! Non è questa la vita che abbiamo sognato da bambine! Non è questo il principe azzurro! A tutte le donne che ancora possono ribellarsi, dedico questo passo tratto da “Donne che amano troppo” di Robin Norwood. Quando nella maggior parte delle nostre conversazioni con le amiche intime parliamo di lui, dei suoi problemi, di quello che pensa, dei suoi sentimenti, stiamo amando troppo. Quando giustifichiamo i suoi malumori, il suo...

Continue reading

LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE RISPONDE DEI DANNI CAUSATI DAL DIPENDENTE STALKER-Studio Legale Gelsomina Cimino

stalking

La Cassazione torna ad occuparsi di un caso di Stalking e lo fa nei confronti del Responsabile del servizio cultura di un comune e addetto alla gestione di una biblioteca. Dopo aver confermato la condanna inflitta in primo e secondo grado, ex art. 612 bis c.p. per aver posto in essere atti persecutori e vessazioni morali che hanno indotto la vittima ad uno stato di disagio e di prostrazione psicologica, condizionata...

Continue reading