9:00 - 19:00

Dal Lunedi al Venerdi

06 4782 3397

Chiamaci senza impegno

FacebookTwitterLinkedinGoogle+

Search
 

Blog

Novità nel mondo della Giurisprudenza

Subire il plagio della prova scritta-Studio Legale Gelsomina Cimino

plagio

Subire il plagio della prova scritta agli esami non comporta l’automatica esclusione La recente sentenza emessa dal TAR Campania n. 4348 del 12 SETTEMBRE scorso, si è soffermata sul concetto di “plagio” degli elaborati che costituiscono prova di esame in una procedura concorsuale. In particolare la sentenza de qua è intervenuta sul ricorso di una candidata all’esame di abilitazione alla professione forense la quale, pur avendo conseguito una votazione complessiva nei...

Continue reading

“Garanzie del Consumatore”-Studio Legale Gelsomina Cimino

corte di giustizia europea

“Garanzie del Consumatore” solo per prestazioni connesse alla vendita Con la Sentenza C-247/16 resa lo scorso 07.09.2017 la Corte di Giustizia Europea si è pronunciata sulla domanda pregiudiziale sollevata dal Tribunale del Land di Hannover nell’ambito di una controversia tra privati vertente su spese asseritamente sostenute dalla ricorrente per porre rimedio a vizi di un’opera. In particolare, il Tribunale tedesco si è rivolto alla Corte Europea affinchè venisse chiarito se “l’articolo...

Continue reading

Suicidio del paziente: lo psichiatra risponde di omicidio colposo-Studio Legale Gelsomina Cimino

SUICIO

Suicidio del paziente: lo psichiatra risponde di omicidio colposo La Cassazione torna ad occuparsi dei reati omissivi impropri con riferimento alla responsabilità professionale medica. È stata pubblicata solo ieri la sentenza n. 43476 con cui la quarta sezione penale, confermando la condanna resa dalla Corte d’Appello di Caltanissetta, ha ritenuto colpevole di omicidio colposo, un medico del Servizio Psichiatrico Diagnosi e Cura di San Cataldo dove veniva accompagnata dal marito, una donna...

Continue reading

Il “malato” conserva il posto di lavoro-Studio Legale Gelsomina Cimino

gelsomina cimino

Il “malato” conserva il posto di lavoro anche se svolge attività lavorativa purchè non pregiudichi la sua guarigione La Sentenza n.21667/2017 emessa dalla Suprema Corte di Cassazione lo scorso 19.09.2017 interviene sul tema della legittimità del licenziamento a seguito di riscontrate attività lavorativa in costanza di malattia. La decisione trae origine dall’impugnativa avverso la decisione della Corte d’Appello di Catanzaro chiamata a pronunciarsi sulla controversia insorta tra una società e il proprio...

Continue reading

I TASSI DI INTERESSE BANCARI DEVONO ESSERE SPECIFICAMENTE APPROVATI DAL CORRENTISTA-Studio Legale Gelsomina Cimino

USURA ANATOCISMO

Il Tribunale di Ferrara con la sentenza n. 602/2017 interviene sull’annoso dibattito concernente i tassi di interesse di un contratto di conto corrente. La sentenza de qua decide sulla controversia derivante da opposizione a decreto ingiuntivo ottenuto dalla Banca ai danni di una società a responsabilità limitata. Con ricorso ex art. 645 c.p.c. il ricorrente ha dedotto la nullità della clausola di rinvio agli “usi su piazza” nonché la conseguente applicazione...

Continue reading

L’AVVOCATO RESPONSABILE PER COLPA SOLO SE IL RISULTATO SPERATO ERA ALTAMENTE PROBABILE-Studio Legale Gelsomina Cimino

studio legale gelsomina cimino

Sul sempre attuale tema riguardante la responsabilità professionale si è espressa la sentenza n. 2102/2017 della Corte d’Appello di Milano la quale interviene in secondo grado a dirimere la controversia insorta tra un avvocato e il proprio cliente. L’Avvocato in questione aveva chiesto e ottenuto dal Tribunale di Sondrio decreto ingiuntivo per il pagamento di prestazioni professionali, cui seguitava opposizione ex art. 645 c.p.c. ritenuta infondata dallo stesso Tribunale di Sondrio. Avverso...

Continue reading

NESSUN INDENNIZZO A RAFFAELE SOLLECITO-Studio Legale Gelsomina Cimino

omicidio perugia raffaele sollecito

NESSUN INDENNIZZO A RAFFAELE SOLLECITO La Superficialità delle Indagini come unico Reo dell’omicidio di Meredith È delle ultime ore la pubblicazione delle motivazioni della sentenza n. 42014/2017 resa lo scorso 28.06.2017, con la quale la Corte di Cassazione ha respinto la richiesta di riparazione avanzata da Raffaele Sollecito per l’ingiusta detenzione patita durante il procedimento penale che lo aveva visto imputato dei reati di cui agli artt. 573-575, 609 bis e ter,...

Continue reading

NESSUN RICONOSCIMENTO GIURIDICO AI “SEPARATI IN CASA”-Studio Legale Gelsomina Cimino

separazione

Ha destato clamore la recente ordinanza del Tribunale di Como intervenuta a rigettare la richiesta di omologa della separazione consensuale di due coniugi, i quali, avevano previsto di proseguire la convivenza a tempo indeterminato, ovvero sino a quando le condizioni economiche familiari non avessero consentito di reperire una diversa soluzione abitativa. I due coniugi, pur versando in condizioni residuali stabili, hanno dichiarato di vivere da anni come “separati in casa” e...

Continue reading

LA VALIDITA’ DEL CONTRATTO DI LOCAZIONE NON REGISTRATO-Studio Legale Gelsomina Cimino

La registrazione tardiva del contratto di locazione originariamente stipulato dalle parti non costituisce un ostacolo all’accertamento della sua validità: è quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con l’Ordinanza n. 20858/2017 che ha rigettato il ricorso e confermato quanto già deciso dalla Corte d’appello di Roma con la sentenza impugnata. Trattasi della controversia insorta tra una Società che ha convenuto in giudizio due privati (Tizio e Caia) onde ottenere il rilascio...

Continue reading

IL DANNO DA PRIVAZIONE DELLA FIGURA GENITORIALE-Studio Legale Gelsomina Cimino

figura genitoriale

È toccato da ultimo al Tribunale di Milano (Sent. 2938/2017) ripercorrere gli obblighi genitoriali e le responsabilità di tipo assistenziale. Il caso muove dalla richiesta di condanna formulata da una mamma che si è ritrovata a dover allevare da sola il figlio disabile nato da una relazione more uxorio: il compagno infatti, pur dopo aver riconosciuto il bambino, si è praticamente rifiutato di avere alcun rapporto con lui – sembra, proprio...

Continue reading